Fly Pink
2017-- 2018
Conoscici anche attraverso questi video: Le emozioni del VaV da Elena G. -----Buon 2019 da BELLUNO

Trofeo FlyPink

Regolamento FAI
 
IOC-FAI

01-12-2012

Marina Vigorito


IOC
Il Comitato Olimpico Internazionale riconosce annualmente un'onorificenza per contributi eccezionali allo sviluppo della partecipazione delle donne nella gestione dello Sport.
Nel corso dell'ultima Conferenza Generale, la FAI ha comunicato ai Delegati dei 50 Paesi presenti di aver aderito a questa iniziativa e il Comitato Olimpico Internazionale assegnerà dal 2013 un'onoreficenza anche per gli Sport aeronautici.
Un trofeo sarà assegnato ad un vincitore per ogni continente e un altro a livello mondiale ad una persona particolarmente meritevole. La cerimonia di premiazione si terrà a Losanna nel luglio 2013. Come incentivo per i vincitori, il Comitato Olimpico Internazionale finanzierà progetti che hanno lo scopo di incentivare lo Sport tra le donne, in collaborazione con i Comitati Olimpici Nazionali o le Federazioni Internazionali.
L'Aeroclub d'Italia ha inviato la candidatura di Margot Acquaderni per premiare il suo impegno nella diffusione del volo a vela in Italia.

WOMEN IN FAI
Nel corso dell'ultima conferenza generale della FAI, i Delegati dei 50 Paesi presenti hanno approvato la creazione di un Gruppo di Lavoro denominato Women in FAI che avrà lo scopo di incentivare e promuovere la presenza di donne sia agli eventi FAI di prima categoria, sia ai vertici delle strutture della FAI, dove la mancanza di donne dirigenti è scandalosa.
Il Gruppo di Lavoro è composto dal Presidente Mary-Anne Stevens (Canada) e da due Consiglieri Gillian Rayner (Gran Bretagna) e Marina Vigorito (Italia).
In pochi giorni, il Gruppo ha già ricevuto una fantastica accoglienza nel mondo aeronautico internazionale.